Venerdì 4 settembre l’ultimo appuntamento con il cinema all’aperto è programmato a Cappellazzo, frazione di Cherasco, presso il circolo Acli: sarà recuperata la proiezione di “La stoffa dei sogni” di Gianfranco Cabiddu, drammatico.

Come in una stoffa, s'intrecciano le trame e i fili dei destini. Camorristi in fuga e attori in cerca di riconoscimento si ritrovano dopo un naufragio su un'isola-carcere e si mescolano. Sotto lo sguardo indagatore del Direttore del carcere che ha imposto ai naufraghi la messa in scena de La tempesta convinto di smascherare i camorristi/naufraghi; all'amore tra l’inquieta figlia del Direttore e il figlio del boss, alla figura dolorosa di Calibano unico abitante superstite di un’isola "occupata" dal carcere, per assonanze e similitudini con il testo shakespeariano, procede la vicenda umana dei personaggi, nella sottile linea che divide il vero dal verosimile nel palcoscenico della vita. Il teatro diventerà la zona franca in cui ciascuno potrà ritrovare se non il proprio ruolo sociale, la propria umanità. Qualcuno anche l’amore.

Orario di inizio: 21.30 L’ingresso è gratuito. Eventuali offerte saranno devolute alla Protezione civile di Cherasco. Durante tutti gli appuntamenti saranno rispettate le norme sulla sicurezza (posti a sedere distanziati e mascherina obbligatoria fino al momento di prendere posto).

Info: 0172 427050

Comune di Cherasco

Via Vittorio Emanuele, 79
12062 Cherasco CN


Sito Istituzionale
Informazioni utili

Logo2009BCC

Cherasco Eventi

Via Vittorio Emanuele, 79
12062 Cherasco CN


Home
Cerca

Brc-Logo BM2-Logo