Alla sinistra dell’arco di Belvedere si può osservare la Chiesa di S.Agostino, costruita nel 1672 sempre dal Boetto, con affreschi del Taricco e dell’Aliberti.
Degne di nota le opere contenute al suo interno: l’icona rappresentante la “Strage degli innocenti” dipinta nel 1661 da Bartolomeo Garavoglia di Livorno Vercellese, allievo del Guercino; le statue lignee del “Cristo alla colonna” dello scultore Plura di Lugano; il “Cristo Risorto” del Clementi di Torino; la cassa dell’organo con alcune cariatidi e la grande porta d’ingresso artisticamente intagliata, del secolo XVII. L’altare maggiore, infine, è un vero capolavoro dell’arte barocca.
A fianco della chiesa si trova il Palazzo Brizio della Veglia, una costruzione gotica del 1400 avente una facciata con archetti e ornamenti in cotto. All’altro lato della piazza, invece, il Palazzo Fracassi che custodisce i cimeli storici della presenza della Sindone a Cherasco e del passaggio di Napoleone, già esistenti in Palazzo Salmatoris.

Comune di Cherasco

Via Vittorio Emanuele, 79
12062 Cherasco CN


Sito Istituzionale
Informazioni utili

Logo2009BCC

Cherasco Eventi

Via Vittorio Emanuele, 79
12062 Cherasco CN


Home
Cerca

Brc-Logo BM2-Logo